DE MARCO SILVIA

Ricercatore 
Settore scientifico disciplinare di riferimento  (IUS/01)
Ateneo Benevento - Universita telematica "Giustino Fortunato" 
Struttura di afferenza Facoltà di Giurisprudenza 

Orari di ricevimento

Diritto civile, Diritto Privato e Diritto delle obbligazioni e dei contratti: - RICEVIMENTO FRONTALE: Mercoledì ore 13:00 - 14:00 - RICEVIMENTO CHAT: Diritto civile : Giovedì ore 8:00 - 9:00 Diritto Privato: Giovedì ore 9:00 - 10:00 Diritto delle obbligazioni e dei contratti : Giovedì ore 10:00 - 11:00 N.B.
Eventuali variazioni dell'orario di ricevimento frontale o della Chat saranno comunicate tramite avviso pubblicato in piattaforma nella sezione "Avvisi" del forum"Orientamento studenti".

Curriculum

Silvia De Marco

1) E’ ricercatore a tempo determinato di diritto privato presso la Università degli Studi Giustino Fortunato- Telematica.
2) Si è laureata con lode in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, in data 19 luglio 1989, discutendo una tesi in Diritto privato dell’economia su: “Il contratto di sponsorizzazione”.
3) Ha superato con il massimo dei voti l’esame di abilitazione all’esercizio della professione forense ed è iscritta all’Albo degli Avvocati presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli dal 23/5/95.
4) Ha svolto attività professionale, di consulenza, anche in materia di associazioni e fondazioni, e di contenzioso con particolare riguardo alla materia societaria, bancaria e contrattuale.
5) Nell’ottobre dell’anno 1989 ha intrapreso attività di collaborazione, presso la III Cattedra di Istituzioni di diritto privato della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli, Federico II, titolare il Prof. Nicola Di Prisco, partecipando in veste di cultore della materia alle Commissioni di esame di Istituzioni di diritto privato e, successivamente, anche, di Diritto privato dell’economia, di Diritto dell’impresa e di Diritto di famiglia. Tale collaborazione ha comportato, nella didattica, lo svolgimento di seminari e di “attività di tutorato”, particolarmente di assistenza agli studenti, sia durante la preparazione in funzione dell’esame finale per singole materie che per la elaborazione e la stesura delle tesi di laurea. A tale scopo ha osservato, durante ogni anno accademico, programmati “ricevimenti” che si sono concretizzati in turnari incontri con gli studenti sia individuali che collettivi.
6) E’ stata titolare, nell’anno 1995, di un contratto CNR avente ad oggetto una ricerca su “La tutela del consumatore” che si è conclusa con una relazione finale redatta dalla sottoscritta per il gruppo di ricerca di cui era componente il Professore Nicola Di Prisco, dal titolo “Rapporti tra pubblicità e sponsorizzazione, con particolare riguardo alla tutela del consumatore”.
7) Nell’anno 1998 è stata ammessa a frequentare, avendo superato il relativo concorso e conseguita la prevista borsa di studio, il dottorato di ricerca in “Diritto comparato” presso il Dipartimento di Diritto comparato dell’Università degli Studi di Palermo e, nel febbraio del 2003, ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca con una dissertazione finale su: ”Le fondazioni tra autonomia e controlli. L’ordinamento italiano e quello statunitense”. Tutor il Professore Nicola Di Prisco.
8) E’ stata titolare di contratto di diritto privato per attività didattica integrativa nell’ambito dell’insegnamento di Istituzioni di Diritto privato, III cattedra, Titolare il Professore Nicola Di Prisco, per l’anno accademico 2002/2003, I corso di laurea in Scienze giuridiche, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli Federico II. In esecuzione del contratto ha tenuto seminari e lezioni e svolto attività di tutorato.
9) E’ stata titolare di contratto di diritto privato per attività didattica integrativa nell’ambito dell’insegnamento di Istituzioni di Diritto privato, III cattedra, Titolare il Professore Nicola Di Prisco, per l’anno accademico 2003/2004, I corso di laurea in Scienze giuridiche, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli Federico II. In esecuzione del contratto ha tenuto seminari e lezioni e svolto attività di tutorato.
10) E’ stata titolare di contratto di diritto privato per attività didattica integrativa nell’ambito dell’insegnamento di Istituzioni di Diritto privato, III cattedra, Titolare il Professore Nicola Di Prisco, per l’anno accademico 2004/2005, I corso di laurea in Scienze giuridiche, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli Federico II. In esecuzione del contratto ha tenuto seminari e lezioni e svolto attività di tutorato.
11) E’ stata professore a contratto presso la Scuola per le Professioni Legali, Università degli Studi di Napoli Federico II, per l’anno accademico 2005/2006, con il modulo di diritto civile: “Fase precontrattuale e vincoli a contrarre”.
12) E’ stata professore a contratto presso la Scuola per le Professioni Legali, Università degli Studi di Napoli Federico II, per l’anno accademico 2006/2007, con il modulo di diritto civile: “Fase precontrattuale e vincoli a contrarre”.
13) E’ stata professore a contratto presso la Scuola per le Professioni Legali, Università degli Studi di Napoli Federico II, per l’anno accademico 2007/2008, con il modulo di diritto civile: “Fase precontrattuale e vincoli a contrarre”.
14) E’ stata professore a contratto per l’anno accademico 2008/2009, presso la Scuola per le Professioni Legali, Università degli Studi Federico II, con il modulo di diritto civile: “Il contratto in generale”.
15) Ha stipulato contratto di diritto privato, per l’anno accademico 2008/2009, con l’Università telematica Giustino Fortunato, svolgendo attività di tutor nell’ambito dell’insegnamento di Istituzioni di diritto privato, titolare il Prof. Nicola Di Prisco. L’attività di tutorato si è svolta con modalità e-learning.
16) Ha stipulato contratto di diritto privato, per l’anno accademico 2009/2010, con l’Università telematica Giustino Fortunato, svolgendo attività di tutor, con modalità e-learning, nell’ambito dell’insegnamento di Istituzioni di diritto privato, titolare il Prof. Nicola Di Prisco.
17) Nell’anno accademico 2009/2010 è stata titolare di assegno di ricerca presso il Dipartimento di diritto comune patrimoniale dell’Università degli Studi di Napoli, Federico II, sul tema: Le fondazioni culturali. Tutor il Professore Nicola Di Prisco.
18) E’ stata professore a contratto di diritto civile per l’anno accademico 2010/2011 presso la Scuola per le Professioni Legali della Seconda Università degli Studi di Napoli (SUN), con i moduli di diritto civile: “Le fondazioni”. “Crisi del matrimonio ed effetti patrimoniali”.
19) E’ stata titolare per l’anno accademico 2010/2011 presso l’Università Telematica Giustino Fortunato, del contratto di affidamento dell’insegnamento di ”Diritto delle obbligazioni e dei contratti”, svolto mediante attività didattica e-learning.
20) E’ stata docente a contratto, per l’anno accademico 2010/2011, nell’ambito del Master di I livello “Dalle fonti del diritto romano all’applicazione delle nuove tecnologie al diritto contemporaneo sostanziale e processuale”, organizzato presso l’Università Telematica Giustino Fortunato e coordinato dal Professore Settimio Di Salvo, con il modulo: “Il documento informatico e le conseguenze dell’introduzione di sistemi informatici nel processo civile”.
21) Nell’anno 2011, ha conseguito, superando il relativo esame, il titolo di mediatore.
22) E’ stata titolare per l’anno accademico 2011/2012, presso l’Università Telematica Giustino Fortunato, del contratto di affidamento dell’insegnamento di “Diritto privato comparato”, svolto mediante didattica e-learning.
23) E’ stata titolare per gli anni accademici 2011/2012 presso l’Università Telematica Giustino Fortunato, del contratto di affidamento dell’insegnamento di ”Diritto delle obbligazioni e dei contratti”, svolto mediante didattica e-learning.
24) E’ stata professore a contratto per l’anno accademico 2011/2012 presso la Scuola per le Professioni legali della SUN, con il modulo di diritto civile: “Contemporanea costituzione del diritto di superficie e della servitù altius non tollendi”.
25) E’ stata docente a contratto, per l’anno accademico 2011/2012, e per l’anno accademico 2012/2013, nell’ambito del Master di I livello “Dalle fonti del diritto romano all’applicazione delle nuove tecnologie al diritto contemporaneo sostanziale e processuale”, organizzato presso l’Università Telematica Giustino Fortunato e coordinato dal Professore Settimio Di Salvo, con il modulo: “La forma degli atti e il documento informatico. Le conseguenze dell’introduzione di sistemi informatici nel processo civile”.
26) E’ stata titolare, per l’anno accademico 2012/2013, presso l’Università Telematica Giustino Fortunato del contratto di affidamento dell’insegnamento di ”Diritto delle obbligazioni e dei contratti” , svolto mediante lezioni in streaming e didattica e-learning.
27) E’ stata titolare, per l’anno accademico 2012/2013, presso l’Università Telematica Giustino Fortunato del contratto di affidamento dell’insegnamento di “Diritto privato comparato”.
28) Ha ricevuto, per l’anno accademico 2012/2013, presso la Scuola per le Professioni legali della SUN, incarico di insegnamento del modulo di diritto civile: “Contemporanea costituzione del diritto di superficie e della servitù altius non tollendi”.
29) E’ stata componente, in qualità di cultore della materia, dall’anno accademico 2011- 2012 all’anno accademico 2012 – 2013 delle commissioni di esame di Istituzioni di diritto privato presso la III cattedra di Istituzioni di diritto privato del Dipartimento di Giurisprudenza, dell’Università degli Studi di Napoli, Federico II, Titolare il Professore Raffaele Rossi.
30) E’ stata componente, in qualità di cultore della materia, per l’anno accademico 2013- 2014 delle commissioni di esame di Istituzioni di diritto privato, presso la IV cattedra di Istituzioni di diritto privato del Dipartimento di Giurisprudenza, dell’Università degli Studi di Napoli, Federico II, Titolare il Professore Raffaele Rossi
31) E’ stata titolare, per l’anno accademico 2013/2014, presso l’Università Telematica Giustino Fortunato del contratto di affidamento dell’insegnamento di “Diritto privato”.
32) E’ stata titolare, per l’anno accademico 2013/2014, presso l’Università Telematica Giustino Fortunato del contratto di affidamento dell’insegnamento di “Diritto civile”.
33) E’ stata titolare, per l’anno accademico 2013/2014, presso l’Università Telematica Giustino Fortunato del contratto di affidamento dell’insegnamento di ”Diritto delle obbligazioni e dei contratti” , che ha svolto mediante lezioni in streaming e didattica e-learning.
34) E’ stata titolare, per l’anno accademico 2013/2014, presso l’Università Telematica Giustino Fortunato del contratto di affidamento dell’insegnamento di ”Diritto privato comparato”, che ha svolto mediante didattica e-learning.
35) E’ stata titolare, per l’anno accademico 2013/2014, nell’ambito del corso di perfezionamento ed aggiornamento professionale in “Scienze delle investigazioni private, criminalisti che e della sicurezza”, organizzato presso la Università degli Studi Giustino Fortunato, del modulo di diritto civile: “Cenni sul diritto di famiglia : il matrimonio, la convivenza. la separazione consensuale, la separazione con addebito, l’assegno di mantenimento e le cause di revisione”. Il modulo è svolto con attività didattica e-learning.
36) Da maggio 2015 è ricercatore a tempo determinato di diritto privato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Giustino Fortunato – Telematica.
37) E’ stata titolare per l’anno accademico 2014- 2015 del corso di insegnamento di “Diritto civile” che ha svolto con lezioni in streaming e didattica e-learning.
38) E’ stata titolare per l’anno accademico 2014- 2015 del corso di insegnamento di “Diritto delle obbligazioni e dei contratti”, che ha svolto con lezioni in streaming e didattica e-learning.
39) E’ stata titolare per l’anno accademico 2015- 2016 del corso di insegnamento di “Diritto civile” che ha svolto con lezioni in streaming e didattica e-learning.
40) E’ stata titolare per l’anno accademico 2015 - 2016 del corso di insegnamento di “Diritto delle obbligazioni e dei contratti”, che ha svolto con lezioni in streaming e didattica e-learning
41) E’ titolare per l’anno accademico 2016- 2017 del corso di insegnamento di “Diritto civile” che sta svolgendo con lezioni in streaming e didattica e-learning.
42) E’ titolare per l’anno accademico 2016 - 2017 del corso di insegnamento di “Diritto delle obbligazioni e dei contratti”, con lezioni in streaming e didattica e-learning.
43) E’ titolare per l’anno accademico 2016 – 2017, da febbraio 2017, del corso di insegnamento di “Diritto privato”.
44) E’ componente, quale cultore della materia, della commissione di esame di Diritto civile presso la II cattedra di Diritto civile del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli, Federico II, Titolare Professore Raffaele Caprioli.
45) E’ stata componente della Commissione d’esame per l’accesso alla Scuola per le professioni legali della Università degli Studi di Napoli, Federico II, per l’anno accademico 2008/2009.
46) E’ stata componente della commissione nominata per la valutazione comparativa di un posto di ricercatore a tempo determinato IUS/01 bandito dall’Università Telematica San Raffaele di Roma e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in data 7 .04.2015.
47) E’ stata nominata in data 15 maggio 2015 dal Consiglio di Facoltà dell’Università Giustino Fortunato componente dell’organo di gestione del corso di laurea triennale Operatore Giuridico d’Impresa.
48) E’ componente del comitato editoriale del Foro napoletano
49) E’ socio della Società Italiana Studiosi di Diritto Civile (S.I.S.D.I.C.)
50) Ha elaborato intervento nel convegno su “ Il nuovo diritto delle fondazioni” organizzato dal Prof. Nicola Di Prisco nell’anno 2000 presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, avente ad oggetto: “Le fondazioni di diritto speciale”.
51) E’ stata relatore al seminario organizzato dall’Associazione italiana giovani avvocati (AIGA), in data 5.4.2008, con una relazione dal titolo “La evoluzione giurisprudenziale della responsabilità medica”.
52) E’ stata relatore al seminario organizzato presso l’Università Telematica Giustino Fortunato dal Prof. Nicola Di Prisco su ”I confini del diritto privato europeo”, con una relazione dal titolo: “ La responsabilità del produttore” .
53) Ha partecipato al Convegno del 24 maggio 2013 presso la Università degli Studi Telematica Giustino Fortunato su “La responsabilità del personale scolastico”, con una relazione dal titolo “La responsabilità civile del personale scolastico”.
54) Ha partecipato al Convegno del 17 giugno 2014 presso l’Università degli Studi Giustino Fortunato – Telematica, con una relazione dal titolo “Microimprese e tutela consumeristica”.
55) Ha partecipato al Convegno del 24 novembre 2014, organizzato presso l’Università degli Studi Giustino Fortunato – Telematica, su “Il matrimonio canonico con effetti civili A trent’anni dall’ Accordo di Villa Madama”, con una relazione dal titolo: “Il matrimonio e la filiazione dal codice del ’42 alla luce della più recente normativa civilistica”.
56) Ha partecipato al Convegno del 30 settembre 2015, organizzato presso l’Università degli Studi Giustino Fortunato - Telematica “In ricordo del Professore Nicola Di Prisco e di presentazione dell’Opera a Lui dedicata”.
57) Ha partecipato al seminario su “Gli enti non profit” organizzato in data 7 settembre 2016, nell’ambito del ciclo di seminari ‘Diritto ed Economia’, presso la Università degli Studi Giustino Fortunato, Telematica, con una relazione su “La disciplina degli enti no profit e la Legge delega 6 giugno 2016, n. 106”
58) Ha organizzato e diretto, insieme ad altri, presso l’Università degli Studi Giustino Fortunato, nell’a.a. 2015/2016, un ciclo di seminari interdisciplinari su “Diritto ed Economia. Fra tradizione e nuove esigenze di tutela della persona e del mercato” (30 marzo 2016, 15 aprile 2016, 18 aprile 2016, 30 maggio 2016, 6 e 7 settembre 2016, 28 settembre 2016), realizzato nell’ambito di un progetto di ricerca finanziato dall’Ateneo telematico, “Giustino Fortunato”.
59) Ha organizzato e diretto un Convegno, tenutosi in data 30 settembre 2015, “ In ricordo del Professore Nicola Di Prisco e di presentazione dell’Opera a Lui dedicata”, Università degli Studi Giustino Fortunato, Telematica.
60) Ha organizzato e diretto, in collaborazione con altri, in data 17 dicembre 2015, un convegno su “ L’arte di difendere in giudizio. Tendenze stilistiche e regole deontologiche alla luce dei più recenti interventi normativi e giurisprudenziali”, Università degli Studi Giustino Fortunato, Telematica.
61) Ha organizzato e diretto, in collaborazione con altri, un convegno su “Diritto ed Economia. Fra tradizione e nuove esigenze della persona e del mercato”, 16 maggio 2016, Università degli Studi Giustino Fortunato, Telematica.
62) E’ stata titolare di un progetto di ricerca su “La tutela del consumatore”.
63) E’ stata titolare di un progetto di ricerca su “I nuovi confini della responsabilità civile”.
64) E’ titolare di un progetto di ricerca su “Le microimprese e la tutela del contraente debole”.
65) E’ titolare di un progetto di ricerca su “Gli enti del Terzo settore”. .
66) Ha coordinato l’opera collettanea dedicata alla memoria del Professore Nicola Di Prisco.
67) Ha coordinato e curato, in collaborazione con altri, l’opera collettanea “Diritto ed Economia. Fra tradizione e nuove esigenze di tutela della persona e del mercato”, in corso di pubblicazione per i tipi della Giappichelli.
68) Ha pubblicato, nell’anno 2004, sulla rivista on line Il Quotidiano giuridico, ed. IPSOA, una nota a sentenza dal titolo: Anatocismo e contratti bancari: la Cassazione e i giudici di merito si interrogano dopo la sentenza delle Sezioni Unite, tra prospettive per il futuro e gestione del pregresso.
69) Ha pubblicato, in edizione provvisoria, una monografia sulle fondazioni, ed. Arte Tipografica Editrice, Napoli, 2005.
70) Ha pubblicato, nel 2008, su Spia al diritto, un articolo dal titolo: L’anatocismo bancario. Considerazioni a margine della giurisprudenza di merito e di legittimità .
71) Ha pubblicato, in collaborazione con altri, nel 2009, su Solo diritto, un articolo dal titolo: Il nesso di causalità nella responsabilità civile.
72) Ha pubblicato, in collaborazione con altri, nel 2009, su Solo diritto un articolo dal titolo: Pluralità delle fonti e unitarietà dell’ordinamento.
73) Ha pubblicato, nel 2010, una monografia dal titolo: L’anatocismo bancario. Analisi di una vicenda giurisprudenziale, Jovene, 2010. Tale monografia è stata recensita in Banca borsa e titoli di credito, 3, 2012 ed è stata, segnalata da F. Maimeri, sub art. 1283 c.c., in Commentario Codice civile diretto da E. Gabrielli; in Obbligazioni e Contratti, 8 - 9, 2012; in Il corriere del merito, 2, 2013; in V. Sangiovanni, Segnalazione alla Centrale dei rischi e responsabilità civile, Danno e Responsabilità, 3, 2013.
74) Ha pubblicato, nel 2011, negli Annali 2010 - 2011 della Università telematica Giustino Fortunato, un saggio dal titolo: Verso un nuovo diritto delle fondazioni, Giappichelli, 2011.
75) Ha pubblicato una nota a sentenza (Corte cost. 14 dicembre 2009, n. 335) dal titolo Tutela della filiazione naturale e diritto di commutazione nell’opera collettanea “Diritto di famiglia e dei minori. Casi scelti e saggi”, a cura di G. Capilli, Mephite, 2011.
76) Ha pubblicato nella Collana dell’Università Telematica Giustino Fortunato, una monografia dal titolo: Le fondazioni culturali. Profili di un modello in evoluzione, Giappichelli, 2012., segnalata da A.Torrente - P.Schlesinger, Manuale di diritto privato, curato da F. Anelli e C Granelli, Giuffré, Milano, 2013 e da M. Basile, Le persone giuridiche, Giuffré, 2014, in Trattato di diritto privato a cura G. Iudica e P. Zatti.
77) Ha pubblicato nella collana dell’Università Telematica Giustino Fortunato, una monografia dal titolo: L’anatocismo bancario. Fra tutela del cliente e Esigenze del mercato, Giappichelli, 2012.
78) Ha pubblicato in Il matrimonio canonico con effetti civili A trent’anni dall’ Accordo di Villa Madama (a cura di Paolo Palumbo), un contributo dal titolo: Considerazioni critiche su taluni profili evolutivi della disciplina del matrimonio e della filiazione dal codice del ’42 alla più recente normativa civilistica, 2015, Torino, Giappichelli
79) Ha pubblicato in La Voce del Foro, 2015, un articolo dal titolo Brevi note sulla estensione della disciplina consumeristica alle c.d. microimprese.
80) Ha pubblicato un contributo dal titolo Un nuovo diritto delle fondazioni: primi esiti di una riforma in itinere, in Problemi attuali di diritto privato. Scritti in memoria di Nicola Di Prisco.
81) E’ autore dell’articolo “Lo scopo non lucrativo e la tipicità funzionale degli enti del Terzo settore”, in S. de Marco – A Guasco (a cura di), Diritto ed Economia. Fra tradizione e nuove esigenze di tutela della persona e del mercato”, in corso di pubblicazione per i tipi della Giappichelli.
82) E’ autore dell’articolo “La responsabilità dell’esercente la professione sanitaria e la tutela del paziente alla luce delle novità introdotte dalla Legge 2017, n. 24”, in S. de Marco – A Guasco (a cura di), Diritto ed Economia. Fra tradizione e nuove esigenze di tutela della persona e del mercato”, in corso di pubblicazione per i tipi della Giappichelli.
83) Buona conoscenza della lingua inglese.